Brand Name

Blog

Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80% - E-Press - Editoria in tempo reale
Scrivere e condividere. Contaminando gli antichi strumenti con le nuove consuetudini. Dritti, con l'obiettivo di comunicare
  • Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80%

    Da 19,90 a 36 euro. In un colpo solo. Aumenta dell'80%, per gli utenti italiani, il prezzo di Amazon Prime, il servizio di spedizione "gratuita", meglio dire "flat", per un gran numero di articoli venduti attraverso la piattaforma elettronica di Jeff Bezos, a partire dal 4 aprile.
    Con una comunicazione di quelle che la maggior parte delle persone finisce per trascurare, Amazon informa via e-mail che la quota annua passa a 36€, al posto dei precedenti 19,99€ (cifra che nella e-mail principale non viene indicata). Operazione commerciale assolutamente lecita (negli Usa Prime costa 99$ l'anno), ancorché operata in maniera francamente poco chiara e trasparente, considerata la portata dell'aumento e, almeno, rispetto alle modalità alle quali Amazon ha abituato la propria clientela. Oltre alla spedizione gratuita degli articoli (non tutti, esiste parte considerevole di merci in vendita sulla piattaforma non ottenibile attraverso il servizio Prime, quindi la spedizione resta da pagare a parte) Amazon Prime distribuisce anche contenuti video digitali attraverso un proprio canale, assimilabile a Netflix.
    Un aumento così considerevole, che probabilmente finirà per essere accettato dalla gran parte degli utenti, anche considerando che non mutano le condizioni di rinnovo automatico, significa che Amazon, oltre a fare cassaalza le barriere con cui recinta il proprio marketplace, usa la leva psicologica della spedizione già pagata a monte con tariffa flat, in modo da motivare gli utenti a non ricorrere ad altre piattaforme nelle quali al prezzo degli articoli va aggiunto quello della spedizione. Due conti su quanto Amazon incassa con Prime, considerando che nel mondo si stimano circa 65 milioni di utenti del servizio, portano a cifre astronomiche, nell'ordine dei miliardi di dollari (sarebbero circa 2,5 se valesse per tutti la tariffa praticata in Italia, ma in realtà sono molti di più considerando il prezzo Usa di 99$).
    Poi, tutti liberi di concentrarsi in questi giorni sull’uso - fraudolento o borderline - dei dati di Facebook, che intanto, e chi sa fino a quando, resta gratis…

    Lascia un commento

    La tua opinione è importante!
    I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da E.Press-Editoriale Press srl quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati. I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

    La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.
    Attendere prego...
    Grazie della collaborazione!
    Il tuo commento è stato registrato in archivio
    e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.
  • Ripartire dalle persone, dall'Internet delle Cose all'IoP-Intranet of People
    Ripartire dalle persone, dall'Internet delle Cose all'IoP-Intranet of People
    Per ripartire ai tempi del coronavirus occorre mettere al ...
    Italia settima industria mondiale. Intanto si prevede segno meno per il prossimo trimestre
    Italia settima industria mondiale. Intanto si prevede segno meno per il prossimo trimestre
    Nel secondo trimestre di quest'anno la ...
    StartCup Campania 2019: i fondi ci sono, spazio a progetti di qualità
    StartCup Campania 2019: i fondi ci sono, spazio a progetti di qualità
    Nella scia del rosso Ducati, che ha vinto ieri la gara ...
    Ingegneri e  startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio
    Ingegneri e startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio
    C’è il collirio hi-tech realizzato con ...
    La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    Un acquisto su 5 nei supermercati è a Marca del ...
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Esistono provvedimenti controproducenti: sono quelli che ...
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    La scrivania con le calcolatrici, il lume, le ...
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    di Enrico Sbandi L’Italia ha addirittura processato ...
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Un grande evento di sistema si è aperto oggi in ...
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    553 milioni di dollari di multa per aver copiato il primo ...
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    È stato reso noto il link che consente a ciascuno ...
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    È già tanto avere un tetto e una lavagna, ...
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Ci voleva una penna chiara e lucida come quella di ...
    Ebbene sì, il robot che
    Ebbene sì, il robot che "inventa la lingua incomprensibile agli umani" è un cretino. Ma di talento
    Un consiglio: fate un giro in rete e confrontate i titoli, ...
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    Per Napoli la notizia, paradossalmente, non è ...
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Nel 2016, il fatturato dell'industria italiana ...
    Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli
    Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli
      La foto di apertura non è della Academy ...
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    "Voglio di più" di Pino Daniele in ...
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    «Credo che la carta non scomparirà, ma ...
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Alla vigilia dell'estate, Enjoy mette il bloccasterzo ...
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    Metti gli industriali non di un singolo settore, ma di una ...
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Si chiama iOS Academy, porta la firma della ...