Brand Name

Blog

Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli - E-Press - Editoria in tempo reale
Scrivere e condividere. Contaminando gli antichi strumenti con le nuove consuetudini. Dritti, con l'obiettivo di comunicare
  • Con una app e una Mela la Federico II sta cambiando Napoli

     
    La foto di apertura non è della Academy Apple, ma del take away di fronte in via Protopisani, a San Giovanni a Teduccio, periferia est di Napoli: è uno degli effetti determinati dalla Mela al di fuori delle mura universitarie.
    Mentre la vicepresidente di Apple Liza Jackson parlava ai primi 100 diplomati sviluppatori di app del futuro della iOS Academy di Napoli, dei nuovi locali che si inaugureranno a ottobre, degli allievi che nel campus diventeranno 1000, mi sono venute in mente le polemiche scatenate prima che l'Accademia partisse: sono corsi e non assunzioni, ecco le false promesse fatte a Napoli dalla Apple, da Renzi, o da chissà chi altro. Ecco, semplicemente, senza giudicare chi si è perso in discussioni di così irrilevante spessore, avrei voluto che quelle persone avessero assistito oggi, fisicamente, guardando con i propri occhi e ascoltando con le proprie orecchie, cosa sta cambiando e come può e deve ancora cambiare, non solo Napoli, ma la realtà italiana e prima ancora la sua mentalità.
    Generalmente quello che all'americana oggi è stato definito Graduation day, è un momento in cui la felicità dell'obiettivo raggiunto del titolo di studio, viene esaltata, quasi ad esorcizzare la nebulosità del percorso futuro nelle incertezze del mondo lavorativo.
    La vera profonda differenza di quanto sta avvenendo a San Giovanni a Teduccio, in seno all'università statale più antica al mondo, la Federico II di Napoli, è esattamente questa. Un fine corso, un giorno dei diplomi, un Graduation day pieno di entusiasmo perché quei 100 ragazzi che parlano un linguaggio ormai universale, a Napoli come a Cupertino, sono già contesi dalle aziende che vogliono assumerli, sono già contagiati dalla voglia di organizzarsi autonomamente per mettere in piedi delle start-up che sviluppino applicazioni.
    Il bello è che per una volta non si parla di quello che dovrebbe succedere, ma di quello che sta già accadendo. Stiamo tornando fucina di talenti, di professionalità pronte a misurarsi sui mercati, di cervelli che imparano come trasformare l'inventiva, le idee, in strumenti immateriali - le app - pronti a migliorare la nostra vita quotidiana. Per alcuni dei diplomati, quelli che vorranno giocare la carta del mettersi in proprio, Bagnoli apre già le sue braccia con un incubatore, a Città della Scienza, dal nome significativo: Campania New Steel, nuovo acciaio, nato ai margini di quella ex acciaieria e di quella splendida baia che uomini e politica in trent'anni non sono ancora riusciti a cambiare. Ci sta riuscendo l'Università, nei due poli più discussi e difficili della città, San Giovanni a Teduccio a est  facendo sorgere la più innovativa delle iniziative sulle rovine di quella che fu la fabbrica Cirio, e a ovest, a Bagnoli, dove le pastoie della burocrazia, l'avidità di cattivi imprenditori e l'incapacità dei politici possono oggi solo applaudire al sapere: è la Federico II, la bella notizia è proprio questa, che sta cambiando Napoli scrivendo la road map del suo futuro.
    Per tutti gli altri il gioco a questo punto è molto più facile: basta seguire l'esempio di cosciente follia di Giorgio Ventre, l'entusiasmo di Edoardo Cosenza e la pacata fiducia che il rettore Gaetano Manfredi riserva ai suoi docenti, con una Regione finalmente lungimirante nel sostenerli, e di tutti quelli che oggi possono ritenersi soddisfatti, ma soprattutto ai quali tutti noi dobbiamo dire grazie: perché grazie al loro incedere senza tentennamenti e senza clamori, Napoli ha già messo basi per il suo futuro. E ci sta costruendo su.
    (Enrico Sbandi per E-Press)
     

    Lisa Jackson, vicepresidente Apple
    Lisa Jackson, vicepresidente Apple

    Giorgio Ventre, direttore della iOS Academy di Napoli
    Giorgio Ventre, direttore della iOS Academy di Napoli

    L'aula magna della Università Federico II a San Giovanni a Teduccio durante la cerimonia della iOS Academy
    L'aula magna della Università Federico II a San Giovanni a Teduccio durante la cerimonia della iOS Academy


    Lascia un commento

    La tua opinione è importante!
    I dati personali trasmessi saranno trattati direttamente da E.Press-Editoriale Press srl quale titolare del trattamento ed esclusivamente per lo scopo richiesto garantendo la riservatezza e la sicurezza dei dati. I dati personali saranno conservati solo il tempo esclusivamente necessario. Ogni interessato può esercitare il diritto di avere informazioni sui propri dati ai sensi dell'art. 7 dlgs 196/2003.

    La preghiamo quindi di fornire il suo consenso al trattamento dei dati cliccando sull'apposito riquadro.
    Attendere prego...
    Grazie della collaborazione!
    Il tuo commento è stato registrato in archivio
    e sarà visibile nel sito dopo l'approvazione amministrativa.
  • Ripartire dalle persone, dall'Internet delle Cose all'IoP-Intranet of People
    Ripartire dalle persone, dall'Internet delle Cose all'IoP-Intranet of People
    Per ripartire ai tempi del coronavirus occorre mettere al ...
    Italia settima industria mondiale. Intanto si prevede segno meno per il prossimo trimestre
    Italia settima industria mondiale. Intanto si prevede segno meno per il prossimo trimestre
    Nel secondo trimestre di quest'anno la ...
    StartCup Campania 2019: i fondi ci sono, spazio a progetti di qualità
    StartCup Campania 2019: i fondi ci sono, spazio a progetti di qualità
    Nella scia del rosso Ducati, che ha vinto ieri la gara ...
    Ingegneri e  startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio
    Ingegneri e startup, l'innovazione che fa sviluppo del territorio
    C’è il collirio hi-tech realizzato con ...
    La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    La Marca del Distributore è la locomotiva dei consumi in Italia
    Un acquisto su 5 nei supermercati è a Marca del ...
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Togliamo le accise? Macché, aggiungiamo tasse sulle auto
    Esistono provvedimenti controproducenti: sono quelli che ...
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    Papà Di Maio, il video che vince con un fax
    La scrivania con le calcolatrici, il lume, le ...
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    L'Italia sul ciglio del viadotto
    di Enrico Sbandi L’Italia ha addirittura processato ...
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Partenza lanciata per Print4All e The Innovation Alliance in Fiera Milano
    Un grande evento di sistema si è aperto oggi in ...
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    Samsung ha copiato iPhone da Apple. Condannata, dovrà pagare mezzo miliardo di dollari
    553 milioni di dollari di multa per aver copiato il primo ...
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    Siete osservati da Cambridge Analytica? Controllate a questo link
    È stato reso noto il link che consente a ciascuno ...
    Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80%
    Nel fragore dello scandalo Facebook, Amazon Prime aumenta il prezzo dell'80%
    Da 19,90 a 36 euro. In un colpo solo. ...
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    Ghana, disegna il Word sulla lavagna per spiegare il computer ai bambini
    È già tanto avere un tetto e una lavagna, ...
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Braccialetto Amazon: finalmente una voce lucida
    Ci voleva una penna chiara e lucida come quella di ...
    Ebbene sì, il robot che
    Ebbene sì, il robot che "inventa la lingua incomprensibile agli umani" è un cretino. Ma di talento
    Un consiglio: fate un giro in rete e confrontate i titoli, ...
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    La partitissima dell'Innovazione si gioca a Napoli
    Per Napoli la notizia, paradossalmente, non è ...
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Cresce la meccanica strumentale italiana (+3,25%): è ripresa anche sul mercato interno
    Nel 2016, il fatturato dell'industria italiana ...
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    #tuttappost: Napoli e Apple insieme per i primi 100 diplomati della iOS Academy
    "Voglio di più" di Pino Daniele in ...
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    Dall'intermediazione alla validazione della notizia: «carta canta», anzi «carta vale»
    «Credo che la carta non scomparirà, ma ...
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Enjoy ripone lo scooter: e lo comunica bene
    Alla vigilia dell'estate, Enjoy mette il bloccasterzo ...
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    4.0: un numero, una sfida, un'opportunità
    Metti gli industriali non di un singolo settore, ma di una ...
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Mordi la mela, la sfida iOS ad Est di Napoli
    Si chiama iOS Academy, porta la firma della ...